“Stato interessante” al Teatro Filodrammatici

TEATRO FILODRAMMATICI

13 / 30 gennaio 2022

un progetto Amadio/Fornasari

STATO INTERESSANTE

di Bruno Fornasari

con Tommaso Amadio, Emanuele Arrigazzi, Umberto Terruso

regia Bruno Fornasari

scena e disegno luci Fabrizio Visconti

produzione Teatro Filodrammatici di Milano

con il contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo – Progetto NEXT

PRIMA NAZIONALE

Tre maschi, due politici e un uomo d’affari, devono affrontare un’inquietante gravidanza che potrebbe avere conseguenze politiche e sociali catastrofiche. Meglio lasciare che la natura faccia il suo corso o intervenire prima che sia troppo tardi?

Per risolvere la situazione i tre uomini di potere dovranno mettere da parte la loro aggressività e cercare di collaborare per salvaguardare “il bene comune”.

Un compito tutt’altro che facile dato che il bene privato e il bene pubblico sembrano in conflitto continuo e il fattore competizione nella politica, come nei rapporti tra le persone, gioca un ruolo centrale e spesso distruttivo. 

Stato interessante è una commedia paradossale che cerca di salvare tre maschi della specie, inconsapevolmente stanchi della propria mascolinità violenta, dal continuo gioco di prevaricazione che li imprigiona, provando a far rinascere in loro la fiducia in un futuro diverso e tutto da costruire.

Note di Bruno Fornasari:

“Oggi si ha la sensazione che, al di là dei rischi per la salute cui ci espone la pandemia, ci siano alcuni sintomi corollari che potrebbero essere difficili da curare in futuro: la difficoltà di molte persone a formulare un pensiero razionale, la tendenza a far dominare opinioni ed emozioni sulla scienza e l’impotenza della politica nel saper gestire questa crisi di certezze, questa morte del metodo.

Il senso d’impotenza genera mostri e dato che il nostro è ancora un Paese con un alto tasso di potere al maschile, il nostro Stato interessante diventa allora metafora del modo in cui una certa mascolinità in posizione di potere cerca di gestire la situazione critica che è chiamata a risolvere.

Lo spettacolo non parla però di conflitto di genere, ma di conflitto dentro lo stesso genere tra una natura generativa e una distruttiva. Il femminile, che qui non ha ruolo se non quello di una possibile minaccia, è vissuto dal maschile come una porzione di personalità da non ostentare in pubblico, pena la perdita dei propri super poteri.

Stato interessante parla del genere di conflitto che porta all’autodistruzione dei contendenti per l’incapacità di guardarsi dentro, uno sport estremo di cui il maschile è portatore apparentemente sano o forse vittima ancora inconsapevole. […]”

Teatro Filodrammatici – dal 13 al 30 gennaio 2022

mar/gio/ven/sab ore 21:00; mer ore 19:30; dom ore 16:00

Stato interessante

di Bruno Fornasari | con Tommaso Amadio, Emanuele Arrigazzi, Umberto Terruso

scena e disegno luci Fabrizio Visconti| costumi Mirella Salvischiani | special make-up artisti Giulia Griggio |

assistenti alla regia Alvise Colledan, Massimo Bernardo Dolci, Federica Dominoni |

regia Bruno Fornasari

produzione Teatro Filodrammatici di Milano | con il contributo di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo – Progetto NEXT

Foto © Laila Pozzo

Durata: 90 min senza intervallo

BIGLIETTI

Intero €23,00 | Over 65/Under 13 €11,50 | Under 30 €17,00 | Convenzionati €19,00

ABBONAMENTI VALIDI

Segui il Filo | Doppio Filo | Tradizione e Tradimenti | Università | Carnet 2/4/6 ingressi | Invito a Teatro – Tagliando Filodrammatici

Categorie comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close