Anteprime e… non solo

Dal 6 settembre al 6 novembre 2021

Teatro Asteria – Milano

ANTEPRIME E…NON SOLO!

seconda edizione

ideato e organizzato dall’Associazione Culturale PianoinBilico

(Raffaele Kohler)

Tredici appuntamenti nell’arco di due mesi, soprattutto nel weekend, incontri con gli artisti, laboratori e approfondimenti per un ritorno alla scena che possa essere una festa e che riesca, anche e soprattutto nelle periferie, a riunire le comunità.

Si apre al Teatro del Centro Culturale Asteria, da oltre 30 anni luogo singolo di promozione culturale, in zona Chiesa Rossa/Stadera, con una serata di festa e di musica, ad ingresso gratuito, questa seconda edizione di “Anteprime enon solo”, festival teatrale ideato e organizzato dall’Associazione culturale PianoinBilico e diretto artisticamente da Silvia Giulia Mendola.

Lunedì 6 settembre  alle ore 21 sarà il vulcanico Raffaele Kohler e la sua band ad esibirsi sul palco del Teatro Asteria per una serata speciale ad ingresso gratuito (su prenotazione) per presentare i suoi nuovi lavori discografici dal titolo Rondini e Una sera in balera e tanti brani swing originali e rivisitazioni milanesi, italiane e straniere insieme a Luciano Macchia (trombonista e crooner) e alle chitarre di Francesco Moglia e Matteo D’Amico.

Da sabato 11 settembre cominciano gli appuntamenti teatrali: grandi classici, originali rivisitazioni, preziose drammaturgie messe in scena con rigore e passione per rinnovare quel magico ed emozionante incontro tra gli artisti e il pubblico interrotto bruscamente in quest’anno di pandemia.

Ad aprire, sabato 11 e domenica 12 settembre alle ore 21 sarà LA CASA DEGLI SPIRITI di Isabel Allende, regia di Corrado Accordino con in scena Silvia Giulia Mendola (produzione Teatro Binario 7 in collaborazione con PianoinBilico). Un grande romanzo messo in scena con sentimento e delicatezza a cui da voce Alba per poi calarsi nelle vesti di tutte le donne che, una generazione dietro l’altra, le hanno consentito di essere quello che è ora sullo sfondo delle vicende  politico-sociale del Cile durante gli ultimi decenni del Novecento, quelli del golpe, la violenza e il terrore della dittatura militare e la lenta ripresa di una vita normale, del ritorno della democrazia.

(Silvia Giulia Mendola)

Si continua venerdì 17 e sabato 18 Settembre con COMBATTENTI di Renato Gabrielli con Massimiliano Speziani e Silvia Pietta (regia di Domenico Ammendola) produzione NoveTeatro. Una storia d’amicizia, forse d’amore di cui sono protagonisti Giuditta, scontrosa ex campionessa di pugilato, e Raffaele, giornalista sportivo disoccupato che cerca di farsi strada nel luccicante mondo dei social media. Una commedia agrodolce che attraverso la metafora della boxe esplora i conflitti tra sentimenti, interessi e valori ai tempi della “modernità liquida”.

(Massimiliano Speziani e Silvia Pietta)

Domenica 26 settembre la scena sarà per Michele Di Mauro e il suo TUTTODUNFIATO – LE BELLE PAROLE DAL GRANDE MUCCHIO, computer e campionamenti di Elvis Flanella, un monologo di un’ora tra libri, libretti, antologie poetiche, istruzioni per montare le cose, testi di canzoni, bugiardini, liste della spesa, racconti, lista di nozze, lettere, telegrammi e qualsiasi cosa si possa leggere.

Lunedì 27 debutterà COPPIA APERTA QUASI SPALANCATA di Dario Fo e Franca Rame, mise en espace con Livia Castiglioni e Angelo Di Figlia, musiche Michele Fagnani, storia di una coppia borghese alle prese con una vita coniugale ormai al collasso tra colpi di scena esilaranti. Una commedia che ancora oggi fa riflettere e sorridere intorno al concetto di amore e di fedeltà.

Sabato 2 e domenica 3 ottobre in scena ci sarà VUOTI D’AMORE di e con Elisa Lolli e Gabriele Tesauri, produzione NoveTeatro, storia di un uomo e una donna che provano un dialogo d’amore su di un palco. Un amore che non c’è. Perché l’amore, quello della Bibbia e di Hollywood, non c’è. Si cercherà di dargli forma e corpo in tutti i modi. E ci si accorgerà che nel tragicomico gioco delle parti non si è stati che specchi l’uno per l’altra, sempre.

Venerdì 8 e Sabato 9 Ottobre da non perdere LADY GREY di Will Eno, con Alice Giroldini e la regia di Marco Maccieri, produzione Centro Teatrale MaMiMò. In scena una donna che sta per iniziare quella che sembra essere una conferenza, ma ciò che avverrà è il racconto di un episodio dei tempi di scuola: la maestra ha dato un compito, il “Mostra e Dimostra”, portare in classe qualcosa di importante e rappresentativo di sé e parlarne. La Bambina non sa cosa portare; qual è l’oggetto che più di tutti può rappresentarla e raccontare così la sua storia?

Venerdì 15 Ottobre si continua con LEONARDO DA VINCI: ANATOMIE SPIRITUALI, seconda tappa del Progetto “Ergo sum” di Raphael Bianco per la Compagnia EgriBiancoDanza,  dedicato al genio di Leonardo da Vinci nel 500° della morte. Un lavoro coreografico e coreologico (analisi del movimento Laban) dove il corpo sollecitato è sezionato fra staticità e movimento e diventa storia di sé e altro da sé senza una reale e concreta narrazione.

Sabato 16 e domenica 17 Ottobre va in scena LA TREGUA dal romanzo complesso e ricco di Primo Levi, lettura scenica di e con Riccardo Bocci (Produzione DAF) in cui riflessioni di carattere morale, storico e politico dell’autore si alternano alle prove che lui e i suoi compagni saranno chiamati ad affrontare.

Venerdì 22 e Sabato 23 Ottobre debutta Cinzia Spanò con L’ALTRA RESISTENZA, vita e miracoli di Palma Bucarelli, prima direttrice donna di un museo pubblico in Italia, storica dell’arte, figura fondamentale per la diffusione dell’arte contemporanea. Antifascista, negli anni della guerra si impegnò a mettere in salvo le opere d’arte della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma dalle razzie tedesche e dai bombardamenti.

Lunedì 25 Ottobre sul palco salirà Alessandra Faiella con LA VERSIONE DI BARBIE, monologo comico ad alto contenuto satirico, in cui attraversando con piglio ironico e dissacrante l’itinerario di formazione della donna di oggi, Alessandra Faiella invita a uscire fuori dal tunnel della finta emancipazione, poiché il sonno della ragione ha già generato troppi mostri

Sabato 30 e Domenica 31 Ottobre debutta INVERNO di Jon Fosse con Silvia Giulia Mendola e Pasquale di Filippo (regia di Michele Di Mauro), storia di un uomo d’affari che incontra una giovane donna spettinata in un parco. Un incontro che cambierà le loro vite per sempre.

A chiudere quest’edizione di “Anteprime e non solo” sarà venerdì 5 e Sabato 6 Novembre ISABEL GREEN, progetto e regia Serena Sinigaglia dal testo Emanuele Aldrovandi  con Maria Pilar Pérez Aspa (produzione ATIR Teatro Ringhiera), storia di Isabel Green, star di Hollywood, sul palco per la consegna dell’Oscar come miglior attrice protagonista. Dovrebbe essere felice, ma dentro di lei un turbine, riflessioni sulla propria vita, in un parossismo tragicomico che la porta a rompere ogni convenzione sui “discorsi di accettazione”.

PianoinBilico

L’Associazione fondata nel 2005 è costituita da una squadra multidisciplinare tutta al femminile: Silvia Giulia Mendola, ideatrice e direttrice artistica del progetto, regista, attrice, formatrice teatrale, vincitrice, tra gli altri, del  Premio Milano Donna 2010; Silvia Borsari, consulente in comunicazione e docente universitaria; Livia Castiglioni, drammaturga e attrice; Silvia Ferretti, attrice, formatrice teatrale per l’infanzia; Silvia Rubino, attrice e professionista nel mondo dello Yoga. Attiva sul territorio nazionale fin dalla sua fondazione, ha ricevuto il riconoscimento del Fus (2021) dal Ministero della Cultura per l’alta qualità delle sue proposte che vanno dal  teatro di prosa alla danza agli spettacoli musicali e che sono state portate in scena nei più importanti teatri nazionali.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21

Centro Asteria – Piazza Carrara 17/1 Milano

Prezzi: 15 euro – ridotto 10 euro (Feltrinelli, Coop, under 20/over 60, gruppi e chi viene in bici) Prevendita online www.clappit.com

Info e prenotazioni: pianoinbilico@gmail.com 347.7085598

www.pianoinbilico.com

L’accesso al Teatro Asteria è consentito solo ai muniti di green pass

Tanti eventi collaterali agli spettacoli: incontri con gli artisti, laboratori, approfondimenti. Tutte le info su www.pianoinbilico.com

Categorie Comunicati Stampa, comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close