Silvia Giulia Mendola ne “La casa degli spiriti” al Teatro Franco Parenti

(foto di Marcella Foccardi)

L’attrice sarà in scena dal 13 al 21 Luglio al Teatro Franco Parenti con “La casa degli spiriti”, spettacolo tratto dal capolavoro di Isabel Allende, un romanzo matriarcale che racconta la storia di tre generazioni attraverso l’eredità che viene tramandata di donna in donna.
Ed è da un punto di vista femminile che prende avvio la narrazione in questo monologo, interpretato da una donna che, attraverso gli occhi e le voci di altre donne Clara, Blanca e Alba e dell’uomo protagonista del romanzo Esteban, racconta la storia di una famiglia. Lo spettacolo è una produzione Teatro Binario7 in collaborazione con l’Associazione Culturale PianoinBilico, di cui Silvia Giulia Mendola è presidente dal 2003. La regia è di Corrado Accordino, musiche originali di Mimosa Campironi e la voce dal vivo è di Linda Messerklinger.

(foto di Marcella Foccardi)

Silvia Giulia Mendola, infatti, pur avendo tutte le capacità per interpretare qualsiasi tipo di personaggio, di certo brilla per la sua spiccata femminilità. Così eccola diventare lei stessa fil rouge intergenerazionale, assumendo in sé il ruolo delle tre donne-cardine: nonna Clara, mamma Blanca e finalmente Alba, l’io narrante di quest’adattamento – oltre che i principali personaggi maschili. Lavora su tre piani, la drammaturgia: presente narrativo (ovvero il campo di tortura), passato magico (attraverso alla rievocazione incarnata della saga familiare) e meta teatralità (sfondando la quarta parete). Supportata da una scrittura asciutta ma evocativa, capace anche di slanci poetica, la capacità interpretativa dell’attrice riesce a giocare tutte le sfumature in grado di restituirci senso e verosimiglianza, pur senza nulla togliere al modus giocoso del realismo magico e della vis affabulatoria della narrazione

Si segnala inoltre la presenza dell’attrice all’interno di una produzione del Teatro Franco Parenti, “Buon anno ragazzi” di Francesco Brandi, per la regia di Raphael Tobia Vogel.

Teatro Franco Parenti, Via Pier Lombardo, 14 – Milano

Sala A come A

Prezzi:

1° settore: intero 22 € – 2° settore: intero 18 € – under 26/over 65: 15 € – convenzioni : 15 €

3° settore e galleria: intero 13,50 € – under 26/over 65: 10 € – convenzioni: 10 €

Biglietteria: dal lunedì al venerdì, dalle h 14 alle h 18 | tel. 02 59995206

Si precisa che, come da indicazioni del DPCM, è preferibile procedere all’acquisto e alla prenotazione dei biglietti online. Per qualsiasi informazione il personale è raggiungibile anche via mail biglietteria@teatrofrancoparenti.it

Categorie Comunicati Stampa, comunicato stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close