Decadenze – comunicato stampa

Spazio Scimmie Nude di Milano
11 maggio (h.21,00) e 12 maggio (doppio spettacolo h.16,00 e h. 21,00)
Decadenze
di Steven Berkoff
traduzione di G. Manfridi e C. Clerici
regia Gaddo Bagnoli
con Claudia Franceschetti e Andrea Magnelli
musiche Sebastiano Bon
scenografia Laboratorio Blu
Foto di scena Margherita Busacca
Produzione Scimmie Nude 

I diritti dell’opera “DECADENZE” di Steven Berkoff sono concessi da Rosica Colin Ltd, Londra, in collaborazione con Zachar International, Milano.

Spettacolo vietato ai minori di 14 anni

Sabato 11 e domenica 12 maggio 2019 (e poi ancora nel week end successivo), nella storica sede di Piazza Perego 11, la compagnia teatrale Scimmie Nude debutterà con la nuova produzione “Decadenze” di Steven Berkoff.

A coronamento dei dieci anni di drammaturgie originali, Scimmie Nude torna ad affidare a un testo già esistente il proprio studio teatrale, incentrato sull’Uomo e sul suo comportamento, attraverso l’indagine di reattività animale e rapporti reciproci con l’ambiente esterno. Figli della Biomeccanica di Mejerchol’d, del teatro fisico di Grotowski e della pratica d’uso dei centri di Gurdjieff, Scimmie Nude, il cui nome stesso è un omaggio all’opera scientifica del filosofo William James, elegge a proprio principale ispiratore Antonin Artaud e il suo “Teatro della Crudeltà”. Così era forse scritto da sempre quest’ideale incontro col drammaturgo londinese, artista politico, iconoclasta e radicale oppositore delle istituzioni, a sua volta ammaliato da Artaud oltre che da Brecht e dal Living Theatre.

Decadenze” è stato scritto nel 1981 per una coppia di attori/performer, ciascuno impegnato in un doppio ruolo. Si propone come una caustica attualissima riflessione sulle dinamiche di potere nella scalata sociale e sulle diaboliche macchinazioni messe in atto anche solo per non scivolare al gradino immediatamente sottostante di questo altare innalzato al dio denaro. Ecco perché, nella messa in scena del regista Gaddo Bagnoli, fra paillette e lustrini dal ridondante gusto barocco, l’azione ruota invece attorno ad una essenziale piramide a gradoni. Simbolico ziqqurat di feroci pratiche sociali, è attorno a questo che si muovono, nei loro personaggi sempre grotteschi e spietati, Claudia Franceschetti e Andrea Magnelli, premiati, nel 2013, insieme a Marco Olivieri, alla Fêtes Internationales du Theatre (Canada) per “Pauraedesiderio”, concordemente ritenuto Miglior Spettacolo, tanto dalla giuria che dal pubblico.

Cifra di non secondaria importanza, poi, per la compagnia Scimmie Nude, è la sperimentazione e riflessione sulle possibilità vibratorie, sonore e musicali delle parole di un testo, al punto da essere affiancate e talvolta sostituite al senso psicologico delle battute stesse. In “Decadenze” tutto questo si traduce in un minuzioso lavoro di trascrizione sonora ad opera del musicista jazzista Sebastiano Bon. L’intento è quello di restituire la punteggiatura e la scansione sincopata delle forme grammaticali di Berkoff attraverso musiche originali e un approccio sonoro al testo dalle cesure rap e jazz.

Per il suo linguaggio spesso gergale e a tratti osceno, se ne sconsiglia la visione a un pubblico di età inferiore ai 14 anni.

Per approfondimenti:

bio compagnia: https://www.scimmienude.com/compagnia-scimmie-nude/

nota di regia di Gaddo Bagnoli: https://www.scimmienude.com/decadenze-2019/

Spazio Scimmie Nude è in Piazza Giovanni Perego 11, 20154 – Milano

TRAM 12 e 14 – M5 fermata Cenisio

Biglietti: Ingresso intero €13 / ridotto 10€ (*) / sostenitore (scelta facoltativa) 15€ (**)

(*) La riduzione si applica per i minori di anni 11, i maggiori di anni 70 e gli studenti delle scuole di teatro dietro presentazione della tessera della scuola di appartenenza in corso di validità.

(**) Il biglietto “sostenitore” è acquistabile a discrezione del singolo nel momento in cui desidera appunto sostenere in modo più consistente le attività di spettacolo dell’Associazione Scimmie Nude.

Prenotazione obbligatoria:

tel 02.45541447 o cell 3473779984 – mail spettacolo@scimmienude.com

Ingresso comprensivo di tessera associativa che darà diritto a sconti in molti teatri milanesi. Se non si è già soci, al momento della prenotazione verranno richiesti: nome, cognome e codice fiscale di modo da poter procedere al tesseramento.(Si prega dispecificare direttamente queste info in caso di prenotazione via mail.

Lo Spazio Scimmie Nude sarà accessibile da 45 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

Categorie Comunicati Stampa, Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close